Frutteto

L’azienda agricola ha una estensione di circa 3 ettari, coltivati a frutteto e seminativo.

Le piante da frutto hanno una maturazione scalare che inizia a maggio con le ciliege, prosegue con la frutta estiva (susine, albicocche, more, pesche) e termina con quella autunno invernale (mele, pere, cotogne, uva).

Questo ci permette di poter gestire piccole quantità di frutta in maniera continuativa e di poterla trasformare in confetture subito dopo la raccolta. mantenendone tutti i valori nutrizionali.

Inoltre lasciamo la frutta sugli alberi il più possibile, in modo da farla maturare al massimo dall’azione naturale della pianta e del sole.